L’ampio ventaglio delle antiche ricette

La birra è una delle bevande più antiche: i primi reperti risalgono a circa 5000 anni fa. Allora non ci deve meravigliare il fatto che nel corso dei secoli siano nati infiniti tipi e ricette di birra.

 

Riscoperto il gusto della birra quasi dimenticato

Per la gamma delle Mönchshof Manufaktur ci interessano in modo particolare le specialità “storiche” del territorio tedesco, prevalentemente della Franconia.

Con le birre speciali, come la tradizionale Märzen bavarese, lentamente dimenticata negli ultimi decenni, ci dedichiamo volutamente ai tipi di birra che sono stati prodotti in occasioni particolari, in determinate stagioni oppure con modalità particolari – e che ora si producono nuovamente.

Il nostro credo: La Legge bavarese della Purezza del 1516

Ricerchiamo la più alta qualità e genuinità. Come dalla secolare tradizione brassicola della loro patria, le birre Mönchshof Manufaktur sono prodotte esclusivamente secondo la “Legge bavarese della Purezza”.
Il duca bavarese Guglielmo IV il 23 aprile 1516 ad Ingolstadt, con questa legge decretò: “nella nostra città, nei nostri mercati e nel nostro territorio vogliamo in particolare che per produrre la birra  non venga utilizzato nient’altro se non malto, luppolo e acqua”.

Si tratta della legge alimentare più antica che ancora oggi è in vigore. Questa particolarità rappresenta un vero marchio di qualità in tema di genuinità e naturalezza, che caratterizza l’intera gamma delle nostre specialità birrarie. Un assortimento che non lascia insoddisfatto nessun tipo di desiderio.